logoISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE 

"G. MARCONI" Viareggio Seravezza

 

Il PIANO dell’OFFERTA FORMATIVA

 (art. 3 del D.P.R. n. 275 dell’8 marzo 1999)

Il POF è la carta di identità della scuola. In esso sono indicati chiaramente le finalità, i percorsi formativi, gli indirizzi di studio con i relativi profili professionali, le scelte didattiche, le risorse umane, le strutture, le dotazioni tecnologiche e l’organizzazione scolastica

Nel Piano dell’Offerta Formativa sono individuati i servizi e i processi educativi che la scuola attiva per innalzare il livello di scolarità e il tasso di successo scolastico; far conoscere gli obiettivi e documentare gli esiti del processo educativo; sviluppare l’integrazione dell’Istituto col tessuto culturale e produttivo del territorio; articolare la progettazione delle attività valorizzando la specifica identità dell’Istituto e dei suoi indirizzi.

Il POF è un documento che si rinnova ogni anno affinché sia sempre attuale e rispondente ai bisogni formativi degli studenti, alle nuove metodologie didattiche e alle esigenze che provengono del mercato del lavoro e dalla società, in continua evoluzione.

 

I nostri corsi

 

Corso Alberghiero

Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera – attivato nelle sedi di Viareggio e Seravezza

Corso Servizi Socio Sanitari 

attivato nella sede di Viareggio

Corso Istruzione Professionale Settore Industria e Artigianato (IPSIA)

attivato nella sede di Seravezza

Corso Serale

attivato nella sede di Viareggio

 

Corso Alberghiero – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

 

Descrizione del corso di studi e del profilo professionale

Il diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera ha specifiche competenze tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, nei cui ambiti interviene in tutto il ciclo di organizzazione e gestione dei servizi.

Articolazioni: 

 
“Enogastronomia”;
“Servizi di sala e di vendita”; 
“Accoglienza turistica”;
“Pasticceria”. 
 
Prospettive di lavoro:
 
  • Nell’articolazione dell’”Enogastronomia”, il diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze enogastronomiche.
  • Nell’articolazione “Pasticceria”, (opzionale dal terzo anno) il diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti dolciari; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze di filiera.
  • Nell’articolazione “Servizi di sala e di vendita”, il diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.
  • Nell’articolazione “Accoglienza turistica”, il diplomato è in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela; di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.
 
Continuazione degli studi e della formazione
 
Al termine del terzo anno gli alunni accedono all’esame di qualifica di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP):
  • addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materi prime e alla preparazione dei pasti – indirizzo enogastronomia;
  • addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materi prime e alla distribuzione di pietanze e bevande – indirizzo sala vendita;
  • addetto ai servizi di promozione e accoglienza turistica – indirizzo accoglienza turistica.
Al termine del percorso di studio il diplomato può avere:
  • accesso a tutti i Corsi Universitari;
  • accesso ai Corsi di formazione superiore professionali.
Quadri orari
 
 
 
 

Corso Servizi Socio – Sanitari

 

Descrizione del corso di studi e del profilo professionale

Il diplomato dell’indirizzo Servizi socio-sanitari possiede le competenze necessarie per organizzare ed attuare interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità, per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.

Egli è in grado di:

  • partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
  • rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture;
  • intervenire nella gestione dell’impresa socio-sanitaria e nella promozione di reti di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale;
  • applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
  • organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli;
  • interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
  • individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana;
  • utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse.

Prospettive di lavoro:

  • collaborazioni in Enti pubblici e privati;
  • collaborazioni in imprese sociosanitarie (attività di assistenza e di animazione sociale).

Quadri orari

3I – Servizi sanità assistenza sociale quadro orario rev 30 11

Corso Istruzione Professionale Settore Industria e Artigianato

 

Manutenzione e assistenza tecnica

 

Descrizione del corso di studi e del profilo professionale

Il diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica possiede le competenze per gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, di diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici, anche marittimi.

Le sue competenze tecnico-professionali sono riferite alle filiere dei settori produttivi generali (elettronica, elettrotecnica, meccanica, termotecnica ed altri) e specificamente sviluppate in relazione alle esigenze espresse dal territorio.

Prospettive di lavoro:

Libera professione di installatore e manutentore di impianti termosanitari, meccanici, elettrici, pneumatici e oleodinamici. Tecnico presso aziende del settore meccanico, termo-idraulico e risparmio energetico, elettrico, pneumatico e oleodinamico.

Continuazione degli studi e della formazione:

  • accesso a tutti i Corsi Universitari;
  • accesso ai Corsi di formazione superiore professionali.

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in fase progettuale.

 
Quadri orari
 

3D – Manutenzione e assistenza tecnica rev 30 11

 

Corso Istruzione Professionale Settore Industria e Artigianato

 

Coltivazione e lavorazione dei materiali lapidei

 

 

Descrizione del corso di studi e del profilo professionale

Il diplomato in Produzioni industriali e artigianali opzione Coltivazione e lavorazione dei materiali lapidei è in grado di: selezionare e gestire i processi di produzione dei materiali lapidei e delle relative tecnologie di lavorazione; applicare le procedure che disciplinano i processi produttivi, nel rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro e sulla tutela dell’ambiente e del territorio.

Prospettive di lavoro:

L’attività del tecnico del marmo si svolge prevalentemente nei settori dell’edilizia, dell’arredo urbano, del restauro ma anche nel settore industriale per la produzione di oggettistica.

Continuazione degli studi e della formazione:

  • accesso a tutti i Corsi Universitari;
  • accesso ai Corsi di formazione superiore professionali.

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in fase progettuale.

 
Quadri orari
 
 

 

Corso Serale

Il corso serale dell’ISI Marconi si propone come risorsa formativa al territorio della Versilia e oltre con un’offerta rivolta agli adulti che vogliono trovare una nuova e professionale collocazione nel comparto del lavoro alberghiero.

Arrivano studenti da tutta la zona nord della Toscana svolgendosi le lezioni in una fascia oraria (dalle ore 16 alle ore 22 primo periodo didattico, dalle ore 17 per gli altri periodi) ben servita dal servizio dei treni.

Il territorio della Versilia offre numerose opportunità lavorative a tutti quelli che sono in possesso di competenze professionali nel settore e pertanto avere l’opportunità di qualificare in modo eccellente la propria professionalità può significare concretamente trovare e/o ridare concreta e creativa prospettiva di sviluppo alla propria vita.

Il corso serale di articola in due indirizzi:

  • Sala – Bar;
  • Cucina.

Negli anni, la task force dei docenti del serale si è consolidata con professionalità di spicco che hanno fatto migliorare la qualità della formazione raggiunta.

La didattica è orientata nella logica del Lifelong Learning e sono forniti, oltre alla valutazione dei crediti formativi, anche opportunità individualizzate di formazione, centrate sulle esigenze specifiche degli allievi.

E’ presente uno sportello di ascolto pedagogico-didattico per gli studenti e sono forniti supporti informatici per lo studio individuale. Gli studenti, su richiesta, possono effettuare stage lavorativi in diverse strutture convenzionate con la scuola e partecipare a progetti di scambio formativi anche all’estero.

E’ da ricordare come il diploma di maturità dell’Istituto Alberghiero consenta anche l’accesso a tutte le Facoltà Universitarie e come diversi studenti diplomati a questa scuola, si siano approcciati con successo ai Corsi Universitari.

Quadri orari corso serale

logoIstituto Statale di Istruzione Superiore "G. Marconi"

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Sede Viareggio
Via Trieste, 25  - 55049 Viareggio LU
Tel.: +39 0584 389486 Fax: +39 0584 389646
Sede Serravezza
Via XXIV Maggio, 23 - 55047 Seravezza
Tel.: +39 0584 756458 Fax: +39 0584 756155

mail: luis02100d@istruzione.it
PEC: luis02100d@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: LUIS02100D
Codice fiscale: 82011870464

 

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.4 (Mars)